Il sito Kang utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Continuando la navigazione, acconsenti al loro uso. Maggiori informazioni x
ACCEDI
Veronica Tarocchi

Veronica Tarocchi

Sensitiva, tarocchi egizi e cristalli

Offline
Consulto via chat

Promozione

1,99€/min

0,00€/min

Avvisatemi via SMS del suo ritorno Avvisatemi via SMS della sua disponibilità
19689
CHIAMATE RICEVUTE
5
MEDIA DEI VOTI

Parole chiave

amore

Sono Veronica nata 44 anni fa sotto il segno dei pesci . Già a 3 anni avevo deciso che avrei fatto il medico e infatti sono laureata in medicina,specialità malattie infettive con ottimi risultati. Ma la vita è strana e all’età di 19 anni (primo anno di università), ho incontrato nell androne del palazzo dove abitavo con altre studentesse, una vecchina che aiutai a salir la spesa in casa.
Entrata in casa sua ,tanta fu l insistenza per offrirmi un caffè, mi trovai in un mondo strano : la cartomanzia; Disciplina che fino a quel momento ne avevo solo sentito parlare o meglio letto pubblicità su riviste anche demenziali .
Ma la signora P. , senza nessuna remora o timore di essere giudicata mi fece visitare il suo studio ,una stanza fatta di fogli, tanti mazzi di carte di tutti i tipi ,forme e colori e una collezione di libri tutti e dico tutti di cartomanzia . Una raccolta (di migliaia di libri di qualsiasi spessore da quello di bancarella a quello scritto da personaggi illustri )da fare invidia anche a chi come me non ne aveva coscienza. Il termine esatto è ammirazione per una donna che era assetata della sua passione che vi garantisco era aiutare gli altri. Questo ovviamente l’ ho compreso nel tempo... mentre il mio primo pensiero in quel momento sullo stato mentale della mia cara nonnina non fu proprio edificante e mantenni il mio atteggiamento di perplessità e non nascondo di paura .
Ma lei nulla nonostante avesse intuito le mia incredulità e il mio pensiero sulla sua persona disse :-"prendi questo mazzo di tarocchi egizi e leggi la mia vita ...hai un dono la sensitività per aiutare gli altri ,ma per prima devi tirarla fuori -".
Io le sorrisi in modo accondiscendente perché ottantenne e perché sempre più convinta fosse affetta da demenza senile e lungi da me la possibilità di ferirla.
Invece quel mazzo di carte mi accompagna ancora ...sdrucito ,ma è mio da quel lontano novembre di 25 anni fa . La mia amata nonnina e' scomparsa da 18 anni e da allora tutta quella "stanza" l ho "trasferita " nella mia di casa . UNO SCRIGNO..
Lei mi ha insegnato il vero senso della vita e molto del mondo dell’esoterismo ...le letture e gli studi del e con il grande maestro Jodorowsky mi hanno perfezionato .
Due anni in terra di Spagna,il regno dei tarocchi , con il maestro spirituale Joseph dove ho appreso l’ approccio più reale con le carte facendo il distinguo tra ciò che è il volere del consultante e il responso finale . Una vera e propria distinzione nella stesura tra la parte sinistra del cuore e la parte destra ciò che dovrà essere . Con lui poi ho imparato i famosi cristalli che non faccio mai al telefono perché impossibile per tempo , regole di interpretazione ma sono un mio must.Il mio maestro è una persona speciale e ancora apprendo da lui . C’ è sempre anche se a distanza ma la tecnologia aiuta... e il tempo che mi dedica e mi aiuta a sciogliere dei dubbi quando ne ho per me è motivo di orgoglio .
Una piccola digressione invece per i pochi mesi passati in Sud Africa . Qui non riesco a scrivere perché non ho parole e di conseguenza mi limito a dire : fiera di me e contenta di essere andata nonostante avessi tutti contro all’epoca. Ma anche qui solo una volta ho fatto una rinuncia ma perché la mia famiglia in quel momento aveva bisogno di me .Per il resto giusto o sbagliato che sia ho sempre seguito la mia natura e posso dire che la serenità interiore che ho la devo a questo mio modo di essere .
Vi sto raccontando un po’ di me perché sono il frutto di ciò che state leggendo e credo di aver appreso da ogni esperienza o persona conosciuta molto tranne l ‘ essere ‘ morbida ‘ .
Non mi piacciono le smancerie i convenevoli o falsi ti voglio bene... Mi definisco slim tanto da risultare poco simpatica e con scarse argomentazioni, ma non si può piacere a tutti .
Non sto qui a fare minuti quindi non faccio consulti di ore .. Come parlare del passato .... Non ne capisco l ‘utilità dato che non posso cambiarlo e ancor di più perché non potrà mai più essere.
Questa sono io e intendo anche rimanere tale , quindi sgradevole il telefono buttato giù; basta salutare e non richiamare . È una forma di rispetto per voi innanzitutto e per me che sto dall’ altra parte .
Importante invece di fronte ad una verità che non vi piace , riflettere e metabolizzare il consulto, che non significa far finta di nulla ma fare i conti con la realtà che vivete e ragionarci con un altro punto di vista.
Sicuro e ' più bello credere sempre andrà tutto bene ...ma la prima verità sta nel vostro più intimo sentire senza crearsi alibi legati al passato ....Solo il tempo poi farà il resto .... un tempo non definitivo purtroppo ma in ogni caso vi servirà per migliorarvi e io con Voi . Veronica


“Ogni tanto impariamo a fermarci e a guardarci dentro” di Biancamaria Fracas ( psicosessuologa)
Siamo sempre tutti di corsa, indaffarati e anche quando abbiamo 5 minuti liberi preferiamo riempirli stando al telefono o davanti al pc. Ma perché continuiamo a scappare da noi stessi? Ci fa così paura fermarci e stare da soli con i nostri pensieri?


In questi giorni sui vari social network circola una frase “Regaliamo ai bambini un po' di noia, un tempo vuoto, senza impegni, senza richieste, senza scadenze. Senza di noi. E non sapranno cosa fare. E lì scopriranno se stessi”. Forse, però, dovremmo imparare prima noi adulti a fermarci, a sospendere le mille attività e i numerosi impegni che ci impedisco di guardarci dentro e di capire chi siamo e cosa vogliamo. Una sana noia, un dolce far niente: basta qualche minuto al giorno per ascoltarsi un po'.


Perché ci fa così paura fermarci?
Se proviamo a guardare la vita di molti di noi dal di fuori, è un continuo correre, muoversi, trovare cose da fare e riempire quei pochi spazi vuoti che rimangono. Talvolta si fanno anche più cose contemporaneamente perché non si vuole perdere nemmeno un secondo, ma in realtà si sta solo scappando. Da cosa? Dalla nostra mente, dai nostri pensieri, che non sempre sono belli e positivi.
Stare un po' da soli equivale a fare dei bilanci, a tirare delle somme, ci si chiede inevitabilmente se si è soddisfatti o magari ci si rende conto delle tante cose intorno a noi che non ci piacciono.
Ed in quel caso riflettere potrebbe significare sofferenza, dover cambiare e rivoluzionare quelle che fino a quel momento credevamo certezze.

Facciamo un viaggio dentro di noi
Imparare a fermarsi e guardarsi dentro potrebbe essere un viaggio meraviglioso, di conoscenza profonda di noi stessi. Non occorre andare in psicoanalisi per farlo, è sufficiente sconnettersi dal mondo per qualche minuto, pensare a noi, a ciò che in questo momento della nostra vita ci piace e ciò che invece vorremmo cambiare. Poco importa se dopo 5 minuti ci rigetteremo nelle nostre numerose attività, intanto avremo conosciuto un pochino di noi. Pensiamo alla nostra persona come a qualcuno di esterno: dedichiamo del tempo ai nostri familiari o ai nostri amici? Li ascoltiamo? Gli diamo dei consigli? Ecco perché non fare la stessa cosa con noi?


I rischi del non fermarsi mai
Non avere un rapporto vero e costante con il nostro individuo causa, nel tempo, seri problemi. Ansia, depressione o attacchi di panico veri e propri colpiscono maggiormente chi non si sa ascoltare, chi vive senza staccare la spina e ad un certo punto è però costretto per forza di cose a fermarsi. In molti casi lutti, separazioni, licenziamenti o pensionamenti così come tutti gli eventi importanti della vita che ci impongono un cambiamento, fanno scontrare con la solitudine e, se non si è stati mai abituati a stare con se stessi, sarà davvero dura.

Come imparare a staccare la spina
Per imparare a guardarsi dentro non è necessario ritirarsi in convento o intraprendere una psicoterapia, però bisognerà dedicare almeno ogni giorno qualche minuto, e anche di più, a noi stessi. Momenti in cui non facciamo nulla, ci sediamo, ascoltiamo della musica, o andiamo a camminare nella natura e ce ne stiamo un po' da soli. Niente tv, niente cellulare, niente tablet: noi e noi!




Lun / mart / merc/ giov / ven 15.00- 20.00; 21.20- 00.30
Sabato 14.30- 20.30
Buona domenica

Commenti clienti : 6429   -   Media dei voti : 5

« Ciao tesoro, tutto bene? Avevo voglia di sentirti, ma vedo che sei off. Mi mancano le nostre “chiacchierate evolutive”.Scusami se non ti ho ringraziato per la mail di qualche giorno fa, non sono sparita, sono solo molto impegnata ...... a vivere.....e questo anche grazie a te. spero di sentirti presto. un pensiero e un sorriso per te. Sei nel mio ❤️ »
    • My Light
      Il 20 febbraio 2018

      Ciao tesoro, tutto bene? Avevo voglia di sentirti, ma vedo che sei off. Mi mancano le nostre “chiacchierate evolutive”.Scusami se non ti ho ringraziato per la mail di qualche giorno fa, non sono sparita, sono solo molto impegnata ...... a vivere.....e questo anche grazie a te. spero di sentirti presto. un pensiero e un sorriso per te. Sei nel mio ❤️

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Ehi amica mia... giornata un po’ così ma tutto risolto per fortuna..... tutto è bene ciò che finisce al meglio .... oggi ritardo giustificato ... sono qui ... ti aspetto e ti mando un abbraccio di cuore Vero ❤️
    • Piccoletta
      Il 20 febbraio 2018

      Mi spiace che tu l'abba presa come un attacco personale, perchè non lo era proprio.. Credo che in genarale con me non funzionino, intendo anche con altri tuoi colleghi.. non parlavo solo di te, mi scuso se non ho specificato. Nessuno mi ha mai obbligata a chiamarti, mai detto il contrario. Per il resto ci rimango male io per la rabbia e l'aggressività che non capisco sinceramente.. anche giudicante, quando mai lo sei stata. Cmq ho parlato male di lui non di te. Ti ritengo una bella persona cmq ,penso di avertelo detto più volte a prescindere dai consulti.. come credo di averti ringraziata più volte. ma è passato in sordina. Buona vita a te.

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Rabbia , aggressività e giudicante ma bella persona....va bene così .... ti auguro veramente ti trovare la serenità e se devi dire qualcosa a qualcuno esplicitamente ti ribadisco scrivi sulla pagina personale di ognuno ....il meglio per te cara ragazza .... Veronica
    • Spotty
      Il 20 febbraio 2018

      Ciao tesoro grazie per esserci ....mi hai vista ieri? Rigorosamente dall'alto e poi anche lui .....:))))))) un pensiero e un abbraccio ...sperando che le cose cambino presto ...tvb♡

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Lory noooo le foto non sono arrivate..... cacchio ..... ti sono vicina ... un abbraccio di cuore Vero ❤️❤️❤️
    • Nadiukka
      Il 20 febbraio 2018

      Buongiorno tesoruccio SOS Veronica ???????????????? Oggi è il 20 speriamo "scoppi la bomba". Una buonissima giornata tvb ❤

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Stai serena .... ormai sei quasi arrivata.... una buona giornata a te Vero ❤️❤️❤️
    • Piccoletta
      Il 20 febbraio 2018

      "Facile illudersi perchè l'uomo crede vero ciò che desidera". quanta verità. La notte porta consiglio e ho deciso che non farò nulla, quando riapparirà sarò diretta nel dirgli le conclusioni che mi son tratta dal suo comportamento..se deciderà di allontanarsi perchè non capisce il rispetto che devo a me stessa, il mio diritto ad incazzarmi e ad nn essere succube delle sue modalità, vuol dire che non prova nulla.. tanto meno amore. Ho imparato negli anni che l'amore di certo non basta, ma se mancano anche le basi, ancor meno.Non prova amore ,punto. Mi hai sostenuta sempre, di questo ti ringrazio.. ma ( e prob ti arrabbierai per quello che sto per scrivere, ma credo a questo punto sia la realtà) le carte con me non credo funzionino appieno.. non parlo dei tempi, parlo in generale. Ripeto sei una persona splendida che mi ha sempre sostenuto, e sicuramente tu conoscerai la tua passione meglio di me.. io ci credo ai tarocchi, ma credo che davvero con me non funzionino.Ti abbraccio

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Questa non è la prima volta che scrivi queste cose ma sicuramente sarà L ultima almeno spero .... io non sono morbida e va bene ma la non correttezza non va bene neanche... Ti ho seguito per un bel po e dopo 2 anni e mezzo tu e L . ( da non dimenticare che ha 30 anni di più ) vi siete ravvicinati ... io ti ho detto di aspettare e fino a qui siamo arrivati ... ora tu aspetti L amore folle della vita con uno che potrebbe essere tuo padre... aggiungo non forzare la mano perché altrimenti si allontana e tu continui a stare lì a vivere in sua funzione....io non mi arrabbio per così poco ma rimango male ... è differente... se poi pensi che lui possa agire come tu speri allora si c è un problema serio ... per il resto io mi fermo ... perché mai una volta un grazie Veronica per essere arrivata fin qui ... no tutto il contrario ...... le carte non rispondono .. hai avuto il tuo primo risultato quindi io con la coscienza sto apposto ma faccio un passo indietro perché non prego nessuno ... neanche in chiesa... e cosa ben più giusta per la mia t sta non mi svendo in inutili parole... Ci sono altre colleghe /i che conosci molto bravi e loro sicuramente ti sapranno aiutare meglio .... una buona vita Catia ... con sincero affetto Veronica
    • Fiorellino
      Il 20 febbraio 2018

      Buongiorno Angelo mio.. È tutto talmente bello che ho una gran paura credimi.. Lui piano piano si sta aprendo.. Spero di non svegliarmi mai da questo sogno

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Il tuo non è un sogno ma una realtà ... vivilo bene ... mi aspetto i confetti e festeggiamo in zona neutra ... un abbraccio di cuore Veronica ❤️
    • Topola
      Il 20 febbraio 2018

      Ehi vero, la. Mail a cui mi riferisco è la tua dell'11 febbraio. Ti ringrazio ora solo perché letta con attenzione ora. Due settimane piene a casa mi hanno messa ko. considerato che non sono abituata . Ti auguro belle notizie oggi da senologa. Un bacio grande

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Topolina buongiorno...... ah ok perché ieri sono andata a guardare dico ... non mi risulta .... sai come sono nelle mie cose sempre molto diretta e se devo dire dico sempre con educazione ma in maniera molto diretta ciò che pensò....un abbraccio e una buona giornata Vero
    • Mascia111
      Il 20 febbraio 2018

      Indovina un po' tesora.. un'ora fa ha scritto su fb che sta male ( capisci a me).. e questi due possibile che nn fanno nulla.. ecco c Hg è ricomincio con le mie paranoie lo so.. spero solo che lei stia a casa sua.. grazie di tutto tesora mia sei unica in tutto.. un abbraccio graaaandeee

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Ehi doc .... sei sicura che sei laureata ?? Lui che da medico ingurgita L impossibile e poi butta fuori L anima.... tu che sei convinta che se uno sta male di stomaco L altro viene contagiato? La domanda sorge spontanea siete sicuri di esservi laureati ahahah... mi viene il dubbio ....tu che non lo vedi per un giorno e subito pensi che non ti vuole vedere .... è vero c è il virus dell amore .... quello è contagioso .... non un influenza .... calma.......L altra fino al 4 marzo sta lì ... nel senso a casa sua ... ma pur sempre lì..... la cosa che mi fa preoccupare che vai nel panico per nulla....L hai visto sabato pomeriggio..... vedrai tempo un giorno riappare 2 lo vedi.... dormi piuttosto altrimenti fate la fine dei sorcetti senza dormire mai... tvb Vero ❣️
    • Tata65
      Il 20 febbraio 2018

      Ufffffffffff....la linea è caduta e non voglio farti fare tardi..provo a chiamarti domani...bacio abbraccio e tanto bene..buonanotte scriccioletta❤️

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Cacchio nooooo..... mi spiace .... ma stai super tranquilla che tutto sta andando come deve ..... ti abbraccio tata e ti aspetto nei prossimi gg. Il bene è per te sempre tatina Veronica ❤️❤️❤️
    • Emilia
      Il 19 febbraio 2018

      Grande Veronica.....siamo tutte un po' fuori di testa....ansiose,problematiche,non vogliamo aspettare che i tempi siano maturi ma tu riesci sempre a rasserenarci .ovviamente dicendo sempre la verità.....Sei una persona veramente SPECIALE........tvttb

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Emilia la verità anche se poco gradevole sempre... ma io sto qui apposta a placare le ansie ...... tranquilla faccio da tutor e vi supporto .... un abbraccio bellissima donna dal fisico 30 ennne ... tvb Veronica ❤️
    • Topola
      Il 19 febbraio 2018

      Eccomi qui con il mio ultimo commento. Sono ancora a casa e settimana sarà di accertamenti medici Per un problema tecnico con la libreria il libro tarderà qualche giorno per la presentazione. Però va bene lo stesso. Così mi riprendo meglio :) S sta bene e manda un bacino alla zia sua compagna di segno zodiacale❤️. In questi giorni L Si dedica a pelosa considerato che non esco di casa. Io sto bene.... Ci ho messo una vita, lunga e sofferta. Ma ora ok. Grazie tesoro della mail, del pensiero, dell'affetto assolutamente reciproco. A prestissimo sbuchero.... Un bacio enorme ❤️

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      Ehi ciao 3 settimane che sei a casa .... mi auguro che tu possa riprenderti presto .... un abbraccio a S. che sicuramente andrà alla grande .....lei è tosta .... Io sto qui e quando vorrai ci sentiamo.... ma stavo riflettendo mi ringrazi di una mail .... ma io non ti ho scritto perché mi è venuto il dubbio mi fosse partita per sbaglio... probabilmente ti confondi con qualche altra / o collega ..... incrociamo le dita per il libro invece ..... ti abbraccio con il cuore Veronica ❤️
    • Whoknows
      Il 19 febbraio 2018

      Dunque, è lunedì e sappiamo che notoriamente è il giorno dei lamenti generali a cui oggi mi associo per solidarietà, con un bel copia e incolla della prima riga e mezza del commento di Manuluc, tale e quale. Concludo, inoltre, sottolineando che - anche per l'indefinita inquietudine che mi sento addosso oggi- il mio umore è del colore per cui un tempo si sono battuti grandi uomini come Martin Luther King Jr, Malcom X, Mandela e Gandhi. Passerà...un saluto a te, che sopravvivi ai nostri lunedì :-)

      Risposta di Veronica Tarocchi :, il 20 febbraio 2018
      In un atteggiamento di silenzio l'anima trova il percorso in una luce più chiara, e ciò che è sfuggente e ingannevole si risolve in un cristallo di chiarezza. Mahatma Gandhi ..... Prof capita a tutti la giornata buia anche a te che sei svizzero -tedesca come carattere .... ma il muro del pianto del lunedì lo chiudiamo con una carezza collettiva per tutte .... un abbraccio Vero ❣️